Ugo Cortesi

barbara | gennaio 5th, 2002 - 16:45

Colori numeri note musicali, tre strumenti per tendere all’armonia (ma anche per giocare).

Ugo Cortesi tenta la sintesi, con i suoi concerti-teoremi di colore.

Il suo è un percorso originale: dipinti celebri di Picasso, Klee, Mirò, imprigionati in una scatolina di fiammiferi, oppure tracce normalmente insignificanti analizzate ed ingrandite a dismisura, innescano la libera espansione dei colori su una tavola mosaico.

Il colore da vita alle grigie scatoline di cartone e queste trasformano il colore in materia.

U – BOX

Da anni mi chiedono perchè io colori le scatole di fiammiferi.

Rispondo sempre in ruodo diverso, vago ed elusivo.

In realtà i miei studi di psichiatria e psicologia mi danno risposte che corrispondono a “diagnosi” vere e proprie ma l’obbligo al segreto professionale mi impone di non divulgarle.

Ugo Cortesi

ERTO GUSCIO

SCATOLA

Una scatola è una macchina per contenere (otre, guscio)

Dovrebbe stare chiusa, al buio, in posizione orizzontale (giù, so, certo)

Difficile da aprire (erto guscio)

ARTE

Forse bisogna essere ammalati (costui egro)

Ma a volte capita di spalancarne una, due (gioco su tre), tante,

Vuotarle di ogni loro piccolo segreto (ergo, uscito)

Pulirle per bene, colorarle (tergo uscio)

Metterle vicine come mattoncini del Lego (o dell’Ego: ego costruì)

Unirle delicatamente e amorevolemente (gesto, cuori)

Secondo i propri modi di essere e di sentire (o creo gusti),

Secondo quello che sentiamo (coure giusto)

PENSIERO

E’ un’idea strana, ne dovrebbero parlare i telegiornali (tg: è curioso)

Balocchi, giochi, dada? Dà da pensare (cogito, er… su…?)

REAZIONI DELLA CRITICA

Gli americani si ostinano con definizioni discutibili (gotico, sure)

Gli inglesi si rifanno a tradizioni nazionali (regio scout)

I francesi parlano di valori tattili (côté rugosi)

Ad Atene strumentalizzano (greco ti’ usò)

Gli zoologi parlano di vere stranezze animali (gru esotico, geco irsuto)

Guido Ceronetti prorompe in un’invettiva (rogo e ictus)

Le folle osannano e cantano all’unisono (séguito, cor)

Stefano Bartezzaghi

Tags:
Free WordPress Theme