Manuela Fecarotta

barbara | luglio 17th, 2003 - 16:32

Manuela Fecarotta nasce a Palermo da una generazione con tradizione orafa nel sangue; un avo era orafo di corte dei Borboni.

Alla sua famiglia appartiene la più antica gioielleria di Palermo.

La sua formazione professionale inizia a Firenze con un corso di oreficeria, prosegue a Roma dove frequenta prima un corso sulle gemme di colore all’Istituto Gemmologico Italiano e successivamente un corso quadriennale di design del gioiello all’Istituto Europeo di Design.

Torna quindi a Palermo dove lavora per sei anni all’interno dell’azienda di famiglia.

Negli ultimi tre anni trasforma il suo desiderio di creare dei gioielli su misura per lei in una vera e propria professione.

Inizia così a produrre tre linee diverse di gioielli: in argento, in oro, e con le pietre.

I gioielli in argento “puro” sono realizzati interamente a mano,con l’aiuto di semplici strumenti come pinza e martello. Non usa stampi in cera né saldature,ma realizza ogni gioiello da una lastra unica rendendo ogni pezzo una scultura che si modella sul corpo anche attraverso un sistema di snodi e perni.

I gioielli in oro giallo, satinato e martellato, sono interamente realizzati a mano. Per questa linea predilige i collier du chien, impreziositi a volte da gocce di pietre preziose: smeraldi, zaffiri blu o gialli e giade.

Gioielli importanti, da indossare in modo più libero ed informale.

I gioielli con pietre sono pezzi unici, perché nati dall’elegante accostamento cromatico di pietre antiche intagliate con elementi in oro indiani e pietre semipreziose.

I gioielli di Manuela si possono trovare a New York in Madison Avenue da Barneys N. Y. e a Palermo in via principe di Belmonte al Loft di Corimbo.

La nuova campagna pubblicitaria della Estee Lauder, per la linea Day Wear Plus, ha scelto due pezzi della collezione in argento.

A Roma in Piazza di Spagna 81 alla Galleria Cà d’Oro

Orari 10-19,30 dal lunedì al venerdì

Sabato solo mattina

fino al 30 luglio 2003

Weboy